Blog

 

In questo grande mare dei siti internet ti piacerebbe avere quello del TUO MATRIMONIO?

 

Qualcosa di immediato che i tuoi ospiti possono consultare in maniera molto SEMPLICE?

 

Probabilmente sei abituato a visitare tanti siti durante la tua giornata tipo.

 

Siti che devi consultare per LAVORO.

Siti che visiti per DIVERTIMENTO.

Siti che ti servono, ti sono UTILI.

 

Magari hai già un tuo profilo sui vari social: Facebook, Instagram e altri.

 

A volte è possibile anche creare una PAGINA EVENTO.

 

In genere, però è mooolto semplice, forse troppo, perché è molto limitante.

 

Invece avere un sito ti permetterebbe di ESSERE PIU’ LIBERO e poter fare MOLTE PIU’ COSE.

 

Avrai a disposizione UNO SPAZIO TUTTO TUO “arredato” con i tuoi COLORI e IL TUO STILE.

 

Potrai far entrare nel tuo “mondo” amici e parenti e li potrai rendere PARTECIPI.

 

In una pagina evento Facebook non puoi farlo, perché non ci sono tante possibilità, puoi personalizzare solo alcuni aspetti, non saresti troppo libero di “muoverti”.

 

Invece con un sito personale TUTTO VOSTRO puoi facilmente:

Ph. credits by  Emanouil Koutsios

 

Nel post precedente ti ho presentato alcuni vantaggi e svantaggi del Matrimonio Religioso rispetto a quello Civile, mentre in questo articolo troverai più informazioni proprio su questo altro tipo di matrimonio.

 

 

= = = MATRIMONIO CIVILE = = =

 

  • VANTAGGI

 

Nel matrimonio civile ci sono diversi vantaggi PRATICI, in vari settori e qui te ne illustrerò alcuni.

 

  
  • SVANTAGGI

 

Ci sono degli aspetti poco vantaggiosi anche nello scegliere un Matrimonio Civile.

Vediamoli insieme!

 

  

Ph. credits by Christian Bowen

 

Se ancora sei indeciso tra MATRIMONIO CIVILE E RELIGIOSO in questo articolo ti farò vedere in maniera essenziale alcuni vantaggi e svantaggi.

 

Probabilmente ti sembrerò molto diretta, ma voglio essere chiara con te.

Voglio darti delle informazioni UTILI PER TE, senza giudizi, ma cercando di offrirti anche un punto di vista diverso dal solito.

Voglio cercare di fare chiarezza descrivendoti alcuni aspetti che non sapevi o a cui non avevi pensato e che puoi verificare facilmente.

 

Sei pronto?

Andiamo!

 

= = = MATRIMONIO RELIGIOSO = = =

Ci sono sicuramente altri aspetti, ma direi che già questi sono sufficienti per poter fare già una prima valutazione per la tua scelta.

 

Nel prossimo post ti illustrerò vantaggi e svantaggi del Matrimonio Civile in confronto a quello Religioso.

:)

 

Se, però, hai già delle domande o dubbi, puoi lasciare qui sotto i tuoi dati:

[powr-contact-form id="49bf9d9c_1583840970"]

Ph. credits by bantersnaps

 

 

Le ultime statistiche ufficiali dell’ISTAT relative ai matrimoni celebrati negli ultimi anni riportano che le seconde nozze nel 2018 si attestano intorno al 20%.

 

Quindi è una “fetta” piuttosto importante di tutta la “torta Matrimoni”!

 

In più, queste statistiche ci dicono che le seconde nozze sono sempre state in aumento lento, ma costante dal 1991.

 

E quasi tutti questi matrimoni, cioè il 94,6%, sono celebrati con rito civile.

 

Questo succede per tanti motivi:

  • Non è stata ottenuta la nullità del precedente matrimonio alla Sacra Rota

  • Le tradizioni religiose non sono importanti per gli sposi

  • Ricerca di maggiore libertà e di una burocrazia semplificata

 

Qualsiasi sia il motivo per cui sceglierai il Matrimonio Civile ci sono alcuni aspetti che dovresti sapere e che magari non avevi preso in considerazione.

 

Ph. credits Teddy Österbloms

 

Nel post precedente abbiamo visto alcuni possibili motivi per cui è preferibile NON affidarsi ad un Wedding Planner professionista.

 

Vediamone qualcun altro per avere un quadro più completo.

Ph. credits by  Emanouil Koutsios

Esatto, hai letto proprio bene il titolo di questo post.

 

Non è obbligatorio avere un Wedding Planner che ti segue per l’organizzazione totale o parziale del tuo matrimonio.

 

Ci possono essere vari motivi per cui NON TI SERVE UN WEDDING PLANNER.

 

Questo perché OGNI SERVIZIO per il tuo matrimonio è necessario (oppure no) a seconda delle tue necessità.

 

Proprio così: è una SCELTA SOGGETTIVA: non è giusta o sbagliata in assoluto, ma GIUSTA PER TE.

 

Ti faccio un esempio.

Sicuramente avrai partecipato a vari matrimoni ed ognuno era diverso, e di ognuno avrai pensato: “Io Avrei fatto COSÌ o COSÀ”, “Avrei fatto di PIÙ o di MENO”, oppure avrai notato che MANCAVA qualcosa o c’era qualcos’altro di TROPPO.

 

Tutti noi abbiamo delle necessità che ad altre persone sembrano superflue.

 

Ci sono persone che vanno dal parrucchiere ogni giorno ed altre che non sono mai state ad un concerto.

 

È solo una questione di ESIGENZE PERSONALI.

 

Sicuramente avrai amici che hanno fatto a meno del Wedding Planner e che la considerano una spesa superflua, ed altri che hanno ritenuto indispensabile acquistare 3000€ di allestimento floreale o un abito da sposa da 7000€.

 

Ognuno sceglie quello che ritiene più IMPORTANTE.

 

Questo accade anche, e soprattutto, nell’organizzazione di un matrimonio, un evento che si prepara, in genere, con molti mesi in ANTICIPO ed in cui dovrai fare molte SCELTE DIVERSE.

 

Una delle scelte INIZIALI che dovrai affrontare e se deciderai di farti AFFIANCARE da un Wedding Planner.

 

Come dicevo prima, vediamo, allora, i motivi per cui NON TI SERVE UN WEDDING PLANNER.

 

Ph. credits by Angelos Michalopoulos

 

Se hai già letto qualche mio post su questo blog, probabilmente già saprai che il matrimonio civile è il matrimonio dove la LIBERTÀ e la PERSONALIZZAZIONE possono

essere espressi nella maniera più originale.

 

Infatti, a differenza del rito religioso, in quello civile NON CI SONO LIMITI, per esempio, all’abito da sposa.

L’unico tuo limite è la tua FANTASIA.

 

Proprio così, hai letto bene.

Se quindi sei una sposa che vuole saperne di più, o anche uno sposo che vuole essere partecipe, continua a leggere.

 

Uno dei più conosciuti “vincoli” per l’abito da sposa è sempre stato quello di avere le “spalle scoperte”, quindi per entrare in chiesa alcune spose:

  • scelgono un abito con la manica lunga anche in piena estate

  • scelgono un accessorio aggiuntivo da togliere subito dopo la cerimonia

 

Questo ovviamente, a volte, può compromettere l’IDEA DELL’ABITO che si ha in mente ed aggiungere un problema di scelta in più (soprattutto in atelier poco forniti), insieme ad una ulteriore spesa.

 

Scegliendo il matrimonio civile LA SPOSA PUÒ VESTIRE COME VUOLE.

Non è già un bel vantaggio?

 

Ma vediamo subito qualche esempio di abito con il quale ESPRIMERE LA TUA PERSONALITÀ.

 

Questa è la parola chiave, perché puoi esprimere te stessa con l’abito che indossi.

 

Non è così anche nella vita di tutti i giorni?

Ti vesti secondo il tuo umore e le tue preferenze, vero?

 

A maggior ragione lo farai nel giorno in cui diventi protagonista assoluta, cioè il giorno del TUO MATRIMONIO!

Il giorno in cui il V.I.P. (Very Important Person) sei tu! ;)

 

Per questo voglio proporti alcuni abiti a cui magari non avevi pensato, ma con i quali potrai uscire fuori dai soliti schemi e magari trovare quello adatto A TE!

 

Andiamo!

Una delle prime decisioni che dovrai prendere per il tuo matrimonio civile sarà la location, ovviamente.

 

Dico ovviamente perché se vuoi una location in particolare dovrai deciderlo con un certo anticipo, visto che alcuni posti sono prenotati uno o anche due anni prima della data del matrimonio!

 

Ed altrettanto ovviamente avrai già pensato a qualche posto dove sei già stato o di cui ti hanno parlato.

 

Benissimo.

 

Quindi questo articolo ti sarà molto utile per poter prendere la tua decisione.

 

Già, perché è bene sapere alcune cose fondamentali a cui magari non avevi pensato.

 

E’ normale, visto che non ti sposi ogni giorno!

 

Dato che sicuramente ho visto molti più posti di te, posso darti qualche consiglio.

 

Magari ti farò vedere degli aspetti un po’ “antipatici”, ma ricorda che SONO QUI PER AIUTARTI e puoi sfruttare la mia esperienza affinché tutto fili liscio.

 

Questo è l’obiettivo ;)

 

Perché vuoi che il giorno del tuo matrimonio sia davvero SPECIALE, vero?

 

Sei pronto?

Andiamo!

 Ph. credits by Arshad Pooloo

  

Sono tanti i motivi che spingono una coppia di sposi a scegliere il rito civile SIMBOLICO e NON AUTENTICO (v. qui le differenze).

 

Se anche tu sei tra questi sicuramente ti riconoscerai almeno in uno di questi:

 

 

Vediamo allora DOVE E COME organizzare la CERIMONIA.

 

 

Ph. credits Photo by Wedding Photography 

 

 

  

Quando parlo con coppie di novelli sposi che mi contattano per avere maggiori informazioni sento spesso che i loro dubbi ed incertezze ruotano intorno a credenze e “sentito dire”.

 

Questo è anche ovvio, dato che si avvicinano al matrimonio, e soprattutto alla sua parte burocratica, spesso per la prima volta.

 

O magari si sposano per la seconda o terza volta, ma a distanza di anche venti anni dal primo matrimonio.

 

Per questo è ovvio che non sei al corrente di come si svolge la cerimonia nelle sale comunali.

 

Ecco perché voglio aiutarti a capire meglio dandoti qualche INFORMAZIONE MOLTO PREZIOSA, cercando di fare chiarezza su quello che probabilmente anche tu hai sentito “in giro”.

 

 
Pagina 2 di 4